giovedì 7 giugno 2012

Provvidenza casalinga

W la mamma!
Ma in questo caso non io, la mia mamma.
Ora vi spiego perchè

Vedete questo piccolo paesino affacciato sul mare?
È lì che io PapiTuttoFare e i bambini andremo due settimane in vacanza.


Il mare dovrebbe essere pulito. Senza molte attrazioni tipiche dei villaggi ma so che per noi andrà benissimo.
Fino a due giorni fa in diversi commenti e anche in qualche post avevo sempre scritto che quest'anno, a causa di assenza di liquidi (e non parlo dell'acqua), non saremmo andati in vacanza. Era stata una decisione sofferta ma inevitabile. Senza soldi non si va da nessuna parte.

Poi lo abbiamo detto ai miei, che i bimbi non avrebbero fatto qualche giorno di mare come al solito. A questo punto si è verificato il nostro miracolo casalingo. Mamma/Provvidenza ha detto che ci avrebbe aiutati lei pur di sapere i suoi nipotini felici sulla spiaggia!
È così che sabato pomeriggio mi sono messa, per la verità non troppo convinta, a spulciare tra gli annunci on-line dei privati per un appartamento al mare. Sempre senza crederci troppo ho inviato 6 richieste per conoscere prezzi e disponibilità.
Domenica mattina ho ricevuto tre risposte e tra queste ce n'era una davvero allettante, a una decina di chilometri da dove vivono i suoceri di mia sorella, che in quello stesso periodo andrà al mare da loro.
Mamma si è detta pronta a pagarmi l'affitto.
Rispondo alla e-mail dicendomi interessata  e nel volgere di una giornata è fatta!
Ieri abbiamo versato l'acconto e per due settimane avremo un piccolo appartamento vista mare dotato di TV, frigo, lavatrice, climatizzatore, pentole, piatti, posate, bicchieri, ed altri utensili di cucina. Noi dobbiamo pensare solo alla biancheria per letto, cucina e bagno.
Ancora non riesco a crederci. Io che mi ero rassegnata a passare l'estate al paesello... ditemi se questa non è provvidenza... casalinga!

Avete capito dov'è questo posto?
Provo ad allontanare un po' l'immagine...

Ancora no?
E così?

Siii! Andremo in Calabria, sulla costa ionica.
Sono così felice. Grazie mamma! Grazie di cuore!

Un solo pensiero mi rattrista un po': e se lei stava mettendo da parte i soldi per fare un viaggio? E se lei ha rinuciato per me alle sue vacanze? Mi ha assicurato che se mi ha aiutato è perchè poteva farlo ma c'è ancora una piccola ombra nel mio cuore.
Forse non dovevo accettare?

Non so, ma la mia mamma si merita un grande, grandissimo GRAZIE

16 commenti:

  1. Evviva la provvidenza casalinga! E comunque, non per vantarmi, ma avevo capito subito che si trattava della costa ionica: non per niente sono di sangue calabrese!!

    Peccato che quest'anno noi rimarremo vicino casa per il trasloco, altrimenti avremmo anche potuto incontrarci: i nonnicalabresi abitano proprio poco più su e se devo dirla tutta sulla tua cartina si legge molto bene il nome del loro paesello.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono troppo curiosa, devi dirmi dove abitano.

      Elimina
    2. Il paese è Corigliano! :)

      Elimina
    3. Pensa che lo scorso anno eravamo al villaggio Thurium di Corigliano.
      Il mare era splendido.

      Elimina
    4. E' vero. Dopo aver conosciuto il mare della Calabria, quando propongo a BUH di andare da mia sorella a Pescara lui non ne vuol sapere: Nooo non voglio andarci perché la il mare è sempre sporco e pieno di alghe!!
      Come dargli torto ;-)

      Elimina
    5. e tu accontentalo e portalo in Calabria!!

      Elimina
  2. Evviva le mamme-nonne!!!!!! Se non ci fossero i nonni che ci aiutano ematerialmente e psicologicamente sarebbe davvero dura... Buona giornata e buone vacanze!! Noi quest anno proveremo per la prima volta la montagna.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è proprio vero, senza i nonni io non saprei cosa fare, dovrei anche smettere di lavorare.
      La montagna è molto bella ma dovendo scegliere non riesco a rinuciare all'azzurro del mare.
      buona giornata

      Elimina
  3. evviva la mamma! io sono calabrese anche se non ci vivo più, il mare ti piacerà tantissimo vedrai. Io ci vado a d agosto tu quando?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sarò lì la seconda metà di luglio.
      Sarebbe stato bello incrociarci al mare.
      Magari ci torno anche il prossimo anno!

      Elimina
  4. Non sono mai stata in Calabria, ma in particolare la costa ionica deve essere proprio bella! Non so ancora dove andremo in vacanza, abbiamo il problema-cane da sistemare...vedremo... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noi ci siamo stati per la prima volta lo scorso anno. L'acqua è davvero cristallina e sono felice di tornare sullo Ionio.

      Elimina
  5. Ma che bello, il posto ovviamente però sopratutto il fatto. Hai un ombra di dubbio? Ti capisco, però cosa avresti fatto tu? Lo stesso. Anche se fossi rimasta senza le tue vacanze? Sì. Questo soltanto ha un nome: amore di madre. Non c'è paragone. Sono felice per voi. Spero che ti porti il PC nella valigia ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho pensato al portatile, chissà... se papi è d'accordo me lo porto dietro. Così vi posto un po' di foto.
      Avere come obiettivo una bella vacanza renderà più facile questo mese di lavoro.
      Baci

      Elimina
  6. Io non avevo capito anche perchè in Calabria sono stata solo 2 volte ma sempre sul Tirreno. Lo stanno dicendo tutti: l'Italia non crolla perchè tiene la famiglia, la vera assistenza, ne sono convintissima. Intanto con questo regalo fate girare anche l'economia: la casa, l'autostrada, qualche gelato. baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so proprio cosa farei senza l'aiuto dei miei genitori. Nel nostro piccolo aiuteremo l'Italia a risollevarsi!

      Elimina