lunedì 1 ottobre 2012

Copertina di Ottobre


Vi presento un nuovo amico.
Lui è "Apriporte con la pancia vuota" e sarà la mia copertina per il mese di ottobre.
Ad ispirarmi è stata la sua forma tonda tonda, proprio come una grande O.
A realizzarlo è stato un mio caro amico dedito all'arte dell'riciclaggio.
Riuscite ad individuare tutti i materiali ed oggetti che ha usato?

Mentre ci pensate io realizzo la copertina, sono già in ritardo, Ottobre è già iniziato!
Cri

10 commenti:

  1. tappi di bottiglia? boh comunque chi sa riciclare tanto bene ha tutta la mia ammirazione!!!

    RispondiElimina
  2. Tappi..... Cos'é? C'é pure un bullone? Il naso sembra fatto con il tappo dosatore di un medicinale a gocce. Il cerchio un nonsocomespiegarelegginelmiopensiero ma ha a che fare con un l'avvitamento di un tappo di una grossa bottiglia di detersivo o simile di plastica.
    Ué MMD!!!! Mi sono incasinata! L'oggetto é bellissimo, non é che c'è lo dici tu di cosa é fatto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me sembra il tappo dosatore di un medicinale e, tranquilla, ho capito il tuo messaggio contorto.

      Elimina
  3. Ci provo, ho l'anima riciclante:
    tappo bottiglia plastica,
    cerchio per fare le bolle di sapone,
    molla,
    mollettina trasparente ferma-colletto camicie,
    fermagli sacchetti gelo,
    occhietto che si sposta,
    ferma-tela per i raggi dell'ombrello (naso)
    Il cappello non lo vedo bene (forse il tappo di un tubetto di colore per pitturare) e la bocca, non mi viene, ma l'ho già vista!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che lista lunga, io avrei delle cose da aggiungere ma non posso parlare.
      Siccome poi non l'ho fatto io e non riconosco tutti gli oggetti dovrò chiedere al suo inventore.
      Vi farò sapere presto.
      Magari ci invento un gioco a premi!

      Elimina
  4. Certo che mmmd se ne inventa, eh? Prima ci tiene appesi al filo della cronaca di una festa d'eccezione, poi ci interroga sui materiali della follia creativa di un "caro amico" e subito dopo butta lì l'idea di un misterioso gioco a premi.
    Spero comunque che anche voi possiate vedere questo vuoto pancione lui stesso come "un caro amico": è lui il vero riciclatore e ci suggerisce di pensare alternativo o - se preferite - differenziato. Ciao a tutti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Bollicina hai ragione, forse voglio fare troppe cose tutte assieme.
      Devo ancora raccontarvi della festa e mi è anche venuta voglia di regalare qualcosa a qualcuno di voi...
      Abbiate un po' di pazienza e farò tutto.
      Promesso!

      Elimina
  5. Pazienza fa rima con lentezza, cioè proprio rima no, ma è pur sempre qualcosa da elogiare.
    Insomma, detto in parole proverbiali: non faremo le gatte frettole e sapremo aspettarti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava bollicina, perché presto darò la bella notizia!

      Elimina