giovedì 8 marzo 2012

Auguri Donne!

8 marzo, mattina interno negozio
Oggi è la festa della donna, tuo marito non ti ha fatto niente?
Cosa fai stasera, vai a festeggiare?

Che odio, l’8 marzo sembra solo un giorno di libera uscita, un’occasione per avere un regalo, un contentino.
Invece no, mi oppongo.
Questo non è il mio 8 marzo.
A me piace pensarlo e viverlo come un giorno in cui si celebra la donna, in tutte le sue sfaccettature, prima fra tutte la forza e il coraggio che sanno tirare fuori quando sono gli uomini a tremare. La donna come punto di riferimento, faro nella crescita dei figli e della società. Punto di forza silenzioso di ogni generazione.
Oggi, per me, si celebra la grandezza delle donne, di tutte le donne, anche di quelle che non sono “grandi” ma che vivono da grandi la loro quotidianità.
È per questo che voglio fare così i miei auguri:


Auguri a tutte le donne.
Auguri alle donne avvenenti e alle bruttine
alle alte e alle bassine
alle vanitose e alle "Machisenefrega"
Auguri alle donne sensibili, delicate, fragili e che hanno paura,
alle donne forti, a quelle vulcaniche, temerarie, coraggiose.
Auguri a quelle in crisi, sopraffatte, spossate, tristi, inconsolabili
alle donne voraci, gioiose, piene di idee e di energia,
a quelle prive di iniziativa perchè poi arriva.
Auguri alle donne indaffarate e a quelle annoiate,
alle pazienti e a quelle irascibili,
a quelle in (dolce) attesa e a quelle che non sanno aspettare.
Auguri alle donne allegre e a quelle tristi, a quelle caute
e a quelle che agiscono solo d'istinto,
alle iperattive e a quelle stanche.
Auguri alle donne che sanno cos'è l'orgoglio e la dignità.
Auguri alle occupate e alle disoccupate
alle mamme e alle non mamme
alle sposate e alle single
a chi è compagna e a chi è male accompagnata.
Auguri all'esercito di donne che ogni giorno si sveglia e fa vivere il pianeta.

Auguri a tutte
perchè l'energia vitale del mondo è femmina!

Io sono orgogliosa di essere donna, e tu?

18 commenti:

  1. Buongiorno!! e Auguri anche a te cara..in effetti dovremmo essere celebrate ogni giorno..perchè da noi parte la vita... comunque il contentino l'8 marzo male male non ci sta....dai!!a parte la mimosa puzzolente...hihiih...io si..sono orgogliosa di essere donna..l'unica pecca è la depilazione..per essere presentabile..tutto sommato mi sta pure bene il ciclo tutti i mesi...

    bacini!!

    RispondiElimina
  2. Quanto ai peli hai ragione. Sto facendo crescere una foresta. Fortuna che venerdì mi aspetta l'estetista.
    Se il contentino deve essere un rametto striminzito di mimosa non lo voglio, meglio un cinema... ma stasera ho la palestra con la mia sorellina, meglio di così.
    baci

    RispondiElimina
  3. Io so solo che sono le donne a partorire gli uomini e le donne e questo mi basta per essere molto orgogliosa e fiera!

    RispondiElimina
  4. grazie mai e poi mai avrei voluto essere uomo.
    Io da te passo sempre, anche se non sempre commento.
    Un abbraccione
    ps. si anch'io ho il problema dei peli, anche se sono chiara, quelli no.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piace tutto questo orgoglio femminile che sento intorno.
      baci

      Elimina
  5. Grazie!
    Bellissimo messaggio pieno di speranza. E' si dobbiamo proprio parlare di speranza perchè se ci soffermiamo a leggere i quotidiani, ascoltare telegiornali, i numeri sono quelli di una società in regressione:
    nel 2011 uccise 128 donne ...
    dato di occupazione femminile in Italia: 45% con
    trend in diminuzione ultima tra i paesi dell'Unione Europea ...
    altro indice pubblicato sul sito alfemminile.com
    si parla di: womenomics. Che cos'è? È una teoria che quantifica una rivoluzione, un'idea di femminilità, virtuosismo, economia e potenza femminile. Womenomics è Women+ Economics. Sono le donne che entrano nel mercato del lavoro e rivoluzionano l'economia.
    Sapete che il nostro PIL aumenterebbe del 3% se un milione di donne entrasse nel mondo del lavoro? È questo il dato che vogliamo lanciare e rilanciare per questo 8 marzo 2012. Buona Festa della Donna!

    Elle

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io allora direi che finchè c'è donna c'è speranza!

      Elimina
  6. Mmm... Peró, qualche curiosità su come deve essere uomo, ce l'avrei! Buona festa!

    RispondiElimina
  7. Auguri a tutte le donne!!!!!

    RispondiElimina
  8. Orgogliosissima di essere donna, non vorrei mai essere uomo. Io ho messo al mondo due creature stupende, le ho portate nella pancia, le ho sentite scalciare dall'interno... questo gli uomini non possono averlo, non sanno cosa si perdono, non sanno cosa significa. E questa è solo una delle cose di cui noi possiamo andare orgogliose. Che poi mica voglio dire che gli uomini sono inferiori (a parte quelli che credono di poterci mettere sotto i piedi), sono come noi, hanno cose in più e cose in meno, ed è giusto così. Auguri!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. D'accordissimo con te, noi in più abbiamo un giorno per celebrare la nostra forza.

      Elimina
  9. che bello questo post, che bell'augurio! Io sono fiera di essere donna SEMPRE e non farei mai cambio con un uomo. Mi sarei persa un mucchio di sfumature, un sacco di emozioni e di esperienze che un uomo si sogna (come dice Pasti, il 'solo' portare i propri figli in grembo già basta).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. concordo, meglio essere donne, sempre!

      Elimina
  10. orgogliosa di essere donna con l'augurio a tutte di avere accanto uomini che ci rispettino sempre!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io in questo sono stata davvero fortunata. Papi è fantastico.

      Elimina