martedì 20 novembre 2012

Ravioli di zucca in crema di noci



Vi ricordate la mia cenetta? Vi avevo promesso le ricette e invece mi sono arenata sull'antipasto ormai da due settimane. Non vi lascio oltre in sospeso e vi racconto il primo: Ravioli di zucca in crema di noci.

Per me è stata la prima volta con le mani in pasta, nel senso che per la prima ho provato a fare la pasta all'uovo fatta in casa. Riuscite ad immaginare la mia soddisfazione? 
Nhaaaaa, non così, ancora di più!


Ingredienti per  6 persone
Per la pasta:
500 gr di farina
5 uova
sale e olio q.b.

Per il ripieno:
800 gr di zucca
sale e pepe

Per il condimento:
15 noci
300 ml di panna da cucina
3 cucchiai di brandy
poco burro

Preparazione
Pulita e tagliata in piccoli pezzi la zucca, ho disposto il tutto in una teglia e messo in forno a 180° per farla ammorbidire. Per fargli perdere più acqua ho ripassato i pezzetti di zucca in una casseruola sul fuoco con pochissimo burro, ho aggiunto il sale e il pepe e ho passato il tutto con un frullatore ad immersione fino ad ottenere un composto cremoso.
Nel frattempo ho preparato la sfoglia insieme a Pilo e l'ho messa a riposare sotto un canovaccio per 30 minuti.



Una volta raffreddato il ripieno abbiamo preparato i nostri ravioli: uno spettacolo!

Per Pilo è stato un gioco ed è stato contento
 di farlo con la sua mamma

Che bel colore arancio questo ripieno!

Non sono bellissimi?

Per il condimento ho tritato 15 noci e le ho messe in una padella antiaderente con poco burro. Ho aggiunto il brandy ed ho lasciato sfumare per 10 minuti.

Un profumino che da alla testa

Ho aggiunto la panna e voilà, il condimento è pronto!


In cucina i progressi si vedono, quanto alle foto sono ancora in alto mare (questa qui sopra è perfino sfocata!) e neanche vi sto a dire che mi sono dimenticata di farne una al piatto finito. Che frana!

Vi consolo mostrandovi le piccole zucche che, ispirata dalla grande realizzata qualche giorno prima, ho realizzato come piccolo segnaposto/cadeau per i miei ospiti

Vi piacciono?
Alla prossima ricetta!

P.S. Anche per il primo è stato necessario un esperimento una settimana prima con PapiTuttoFare a fare da cavia. E pensare che lui odia la zucca!
Quest'uomo mi ama davvero!

5 commenti:

  1. ciao, ho appena aperto il mio blog.
    Ti va di seguirmi?
    Ti seguo già da un po.
    grazie
    http://crisgabrisa.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. Sai cosa ci fa sorridere più di tutto? Quel "pochissimo burro"!
    E comunque fortunati quegli ospiti, mmmmmh...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutti sanno che troppo burro fa male!
      Davvero fortunati i miei ospiti, era tutto buono, da leccarsi i baffi (w la modestia)!

      Elimina
  3. Mmm che buoni!
    Bellissimo blog! Complimenti! Prendo spunto su ricette e decorazioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. benvenuta, spero di postare presto nuove idee per il Natale.

      Elimina